QUALE DIES AD QUEM NEL CALCOLO DELL’INDENNITÀ DI OCCUPAZIONE

La formulazione letterale del D.P.R. n. 327 del 2001, art. 22-bis, comma 5, prevedendo che l'indennità di occupazione è dovuta "per il periodo intercorrente tra la data di immissione in possesso e la data di corresponsione dell'indennità di espropriazione", sembra discostarsi dal consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità, formato [...]


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.