•  

    CON IL CRITERIO ANALITICO-RICOSTRUTTIVO OCCORRE USARE L'INDICE DI DENSITÀ TERRITORIALE E NON QUELLO FONDIARIO

    Quanto al metodo analitico ricostruttivo, la sua adozione per la determinazione dell'indennità di espropriazione dei suoli edificatori comporta che l'accertamento dei volumi realizzabili sull'area non possa basarsi sull'indice fondiario di edificabilità, bensì su quello che individua la densità territoriale della zona.

     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.