•  

    IL BENEFICIARIO DELL'ESPROPRIO RISPONDE DELL'OCCUPAZIONE ILLEGITTIMA ANCHE IN CASO DI DELEGA DELLA PROCEDURA

    Il beneficiario di un esproprio, anche nell'ipotesi in cui lo svolgimento della relativa procedura sia stata delegata ad un concessionario, è, comunque, responsabile degli effetti derivanti dall’illegittimità della procedura, ivi inclusi quelli connessi alla mancata adozione di un valido provvedimento ablatorio, attesa la sussistenza dell'obbligo di sorvegliarne il corretto svolgimento.

     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.