•  

    RISARCIMENTO DA ABDICAZIONE: IL VALORE DEL BENE NON PUÒ GIOVARSI DELLA VARIAZIONE DELLO STRUMENTO URBANISTICO AVENTE VALORE DI DICHIARAZIONE DI P.U.

    Laddove il valore venale tenesse conto delle possibilità edificatorie conseguenti alla variazione particolare dello strumento di pianificazione urbanistica, avente valore di dichiarazione di pubblica utilità (d.p.u.), ancorandovi il quantum risarcitorio nel momento in cui si perfeziona la rinuncia abdicativa, ciò comporterebbe, in capo al proprietario, un’ingiustificata locupletazione derivante dall’accresciuto valore del bene conseguente alla realizzazione delle opere, così conferendo a chi non ne ha sopportato i costi (che gravano sulla collettività), i relativi benefici. Del resto, anche in caso di restitutio in integrum del bene occupato, che configura la principale tutela reale del proprietario, il bene restituito non potrebbe giovarsi, nella valutazione del suo valore venale, della variazione dello strumento urbanistico avente valore di d.p.u., atteso il carattere particolare e specifico della variazione dello strumento urbanistico e la sua finalità espropriativa e funzionale alla realizzazione di un’opera che esula dalle facoltà edificatorie del privato. La natura edificatoria va, per ciò, esclusa quando la zona sia stata concretamente vincolata ad un utilizzo meramente pubblicistico (latu sensu considerato), in quanto dette classificazioni apportano un vincolo di destinazione che preclude ai privati tutte quelle forme di trasformazione del suolo che sono riconducibili alla nozione tecnica di edificazione, da intendere come estrinsecazione dello ius aedificandi connesso al diritto di proprietà, ovvero con l'edilizia privata esprimibile dal proprietario dell'area. Il valore venale del bene andrà, pertanto, commisurato alla classificazione del suolo, in base allo strumento urbanistico vigente al momento della proposizione del ricorso, senza tener conto della sua variazione derivante dalla d.p.u, sicché il risarcimento andrà determinato in relazione al prezzo di mercato di un fondo con tali caratteristiche.

     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.