LA CORTE D'APPELLO NON PUÒ ESAMINARE IL MERITO DEL GIUDIZIO DI DETERMINAZIONE DELL'INDENNITÀ SENZA CHE VENGA AD ESISTENZA IL DECRETO DI ESPROPRIO

In tema di espropriazione per pubblica utilità, il principio per il quale la pronuncia del decreto di espropriazione costituisce una condizione dell'azione per la determinazione della corrispondente indennità - sicché il giudice non può esaminare il merito della causa senza che esso venga ad esistenza - resta valido anche con riferimento alla disci [...]

Iscriviti alla nostra newsletter editoriale
 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.