Riconoscimento Token


Inserire il TOKEN di autenticazione in vostro possesso in una qualsiasi porta USB del vostro PC:





Informazioni sul funzionamento del Token

I dispositivi sono riconosciuti dal sistema come dispositivi USB HUMAN INTERFACE DEVICE (HID) senza richiedere l'installazione di driver proprietari nel sistema operativo.

Secondo il sistema operativo utilizzato, il primo inserimento può richiedere alcune azioni da parte dell'utente. In particolare, in Mac OS X è necessario un minimo processo di configurazione richiesto dal sistema operativo al primo inserimento di ogni dispositivo HID.

Dopo l'eventuale processo di configurazione, nei successivi inserimenti, il dispositivo è sempre riconosciuto immediatamente in tutti i sistemi operativi.

Windows
Nei sistemi operativi WINDOWS ME, WINDOWS 2000, WINDOWS XP, WINDOWS 2003 e WINDOWS VISTA il dispositivo richiede un processo di installazione automatico al primo inserimento. Questo processo può impiegare alcuni secondi e non richiede nessuna interazione con l'utente né i permessi amministrativi.


Linux
Nel sistema operativo Linux il dispositivo è immediatamente riconosciuto. Non c'è nessuna differenza tra il primo ed i successivi inserimenti.

Mac OS X
Nel sistema operativo Mac OS X è necessaria un'interazione con l'utente per la configurazione del dispositivo al primo inserimento. Appena il dispositivo è inserito il sistema mostra all'utente una richiesta di configurazione manuale. L'utente deve procedere nel seguente modo:
1. L'utente inserisce il dispositivo.
2. Il sistema mostra una richiesta di configurazione manuale che richiede la pressione di un bottone "Continue" a video con il mouse.



3. L'utente preme "Continue".
4. Il sistema richiede all'utente di premere il tasto accanto al tasto "Shift".
5. L'utente non fa niente, ed aspetta che il dispositivo generi una sequenza di tasti di riconoscimento. Questa sequenza è generata solo una volta dopo cinque secondi dall'inserimento. E' quindi fondamentale che l'utente arrivi in questo pannello entro 5 secondi.
6. Il sistema rileva la sequenza di riconoscimento, ma non identifica il dispositivo e segnala all'utente questa condizione richiedendo una selezione manuale del tipo di tastiera.
7. L'utente seleziona un tipo di tastiera qualsiasi ed il processo di configurazione si conclude.
8. L'utente rimuove e reinserisce il dispositivo per la generazione della sequenza di autenticazione. Questo processo è richiesto solo al primo inserimento su una qualsiasi delle porte USB.

Incompatibilità

I protocolli di autenticazione WebOTP non è compatibile con alcune configurazioni particolari:
  • WINDOWS 95 e WINDOWS NT - Si consiglia di aggiornare il sistema operativo.
  • MAC OS X 10.2 - Si consiglia di aggiornare il sistema alla versione di Mac OS X 10.3 o successive.
  • Browser OPERA 9 per MAC OS X - Si consiglia di utilizzare i browser SAFARI o FIREFOX.