L'OCCUPAZIONE RESA ILLEGITTIMA DALL'ANNULLAMENTO DEL RELATIVO DECRETO, PUÒ ESSERE SANATA DA UN TEMPESTIVO DECRETO DI ESPROPRIO

È pienamente legittimo il decreto di esproprio adottato entro i termini di durata della dichiarazione di pubblica utilità, anche se esso consenta di far cessare gli effetti dell’occupazione illegittima derivante dall’annullamento del decreto di occupazione d’urgenza, dal momento che lo stesso decreto di esproprio, a prescindere dell’occupazione d’urgenza, abilità l’autorità espropriante all’immissione in possesso, ex art. 24 T.U. espropri.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :