LE PROCEDURE ABLATIVE PENDENTI NEL PASSAGGIO DI POTERI TERRITORIALI AD UN ENTE DI NUOVA CREAZIONE

La tematica sottesa all’individuazione del soggetto che riveste il ruolo di autorità espropriante e, quindi, detiene il potere coattivo di esercitare la potestà ablativa è stata oggetto di diverse interpretazioni dottrinarie e continui aggiornamenti giurisprudenziali.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.