DETERMINAZIONE GIUDIZIALE DELL'INDENNITÀ: CONDIZIONI, IN GENERALE

La stretta correlazione tra il decreto di esproprio e la relativa indennità pone il primo come presupposto indefettibile dell’esercizio delle azioni giudiziarie di opposizione alla stima e di determinazione giudiziale della stessa.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.