L'UTILIZZO DELLA VOLUMETRIA DI UN'AREA NON TRASFORMATA NON NE IMPEDISCE LA RETROCESSIONE

Anche qualora l’intervento edilizio realizzato avesse utilizzato la volumetria connessa ai terreni non materialmente utilizzati e da retrocedere, non ne deriverebbe la loro non retrocedibilità, che potrebbe comunque essere disposta, seppur senza la loro originaria connessa capacità edificatoria.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :