IL COLLEGIO DEI TECNICI BEN PUÒ ESSERE ESPLETATO PRIMA DEL DECRETO DI ESPROPRIO

Il proprietario ha la possibilità di produrre l’istanza di attivazione del collegio dei tecnici ex art. 21 all’atto della mancata accettazione dell’indennità provvisoria (art. 20 comma 7 tues), radicando in capo all'amministrazione l’obbligo di concludere il procedimento già avviato a seguito della non accettazione. Il comportamento inerte dell’autorità espropriante rispetto all’istanza di cui sopra è illegittimo ai sensi dell’art. 2 della legge n. 241 del 1990. Rinviare la nomina della Commissione al termine della procedura espropriativa non è coerente con i precisi termini previsti per lo svolgimento della proceduta, come si evince anche dal tenore letterale degli articoli 22 bis e 23.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :