OCCUPAZIONE ILLEGITTIMA: ACQUISIZIONE O RESTITUZIONE ENTRO 90 GIORNI DALL'ISTANZA

In caso di occupazione sine titulo, in assenza di uno specifico termine nell’art. 42 bis t. u. espropri (d. P. R. 327 del 2001) e in applicazione dell’art. 2 l. n. 241 del 1990, una volta presentata apposita istanza da parte degli interessati, l’opzione tra la restituzione dei fondi o l’emanazione del decreto di acquisizione sanante deve avvenire nell'ordinario termine di 90 giorni per la conclusione del procedimento di carattere obbligatorio.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :