TERMINE DIMIDIATO PER L'IMPUGNAZIONE DEL PROVVEDIMENTO DI ACQUISIZIONE SANANTE

Il provvedimento di acquisizione, che la Pubblica amministrazione adotta ai sensi dell'art. 42 bis, dPR 8 giugno 2001, n. 327, rientra nei provvedimenti per la cui impugnazione l'art. 119 cpa contempla la dimidiazione dei termini, escludendosi la dimidiazione nei casi di controversia incentrata soltanto sul versante “risarcitorio”.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :