•  

    L'AMMINISTRAZIONE, IN SEDE DI PAGAMENTO, È TENUTA A VERIFICARE LA SUSSISTENZA E LA PIENEZZA DEL DIRITTO

    L’amministrazione, in sede di concreto pagamento dell’indennità, è tenuta a verificare la sussistenza e pienezza del diritto del soggetto nei cui confronti il pagamento deve essere eseguito, onde evitare sia attribuzioni patrimoniali non dovute, sia di esporre l’amministrazione ad un ulteriore pagamento in favore del legittimo ed effettivo avente diritto.

     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.

    Vai a :