APPLICABILE L'ART. 42-BIS IN SEDE DI OTTEMPERANZA DI SENTENZA DI CONDANNA ALL'ADOZIONE DI UN PROVVEDIMENTO EX ART. 43

La sentenza della Corte Costituzionale n. 293/2010 ha determinato l’espulsione dall’ordinamento dell’art. 43 T.U. Espropri, sostituito dall’art. 42 bis che, per espressa previsione del legislatore stabilisce espressamente, al comma 8, la sua retroattività, anche se vi sia già stato un provvedimento di acquisizione successivamente ritirato o annullato. Da qui la piena applicabilità, in caso di giudizio di ottemperanza di una sentenza di condanna dell’Amministrazione all’adozione di un provvedimento di acquisizione ex art. 43 T.U., dell’art. 42 bis.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :