DANNO VERIFICATOSI A SEGUITO DI OPERA DIFFORME DAL PROGETTO APPROVATO: GIURISDIZIONE DEL G.O.

Va declinata la giurisdizione del giudice amministrativo in riferimento alle domande risarcitorie riferite all’interclusione del fondo e all’abbattimento delle opere di accesso al fondo, in quanto detti danni si siano verificati a seguito di un'esecuzione di opere difformi dal progetto approvato, per cui viene all’evidenza un danno da comportamento.

 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a :