•  

    MAGGIORE SUPERFICIE NEL FRAZIONAMENTO RISPETTO AL VERBALE DI IMMISSIONE IN POSSESSO: OBBLIGO DI RILASCIO O DI ACQUISIZIONE SANANTE

    Ove emerga in sede di frazionamento catastale una maggiore superficie rispetto a quella riportata nel verbale di immissione in possesso, si configura un'occupazione illegittima, con obbligo in capo all'amministrazione di farla venire meno adeguando la situazione di fatto a quella di diritto, provvedendo alternativamente al rilascio dell’immobile o all’emanazione di un provvedimento ai sensi dell’art. 42-bis del TU espropriazioni.

     Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.

    Vai a :