IN EVIDENZA

NOTIZIE

PEREQUARE AREE DI CARATTERISTICHE ONTOLOGICHE DIVERSE SIGNIFICA CREARE SURRETTIZIE FORME DI DISUGUAGLIANZA

21/03/2019

La perequazione presuppone che le situazioni di fatto su cui va ad incidere presentino caratteristiche analoghe. Infatti, solamente quando le caratteristiche ontologiche dei suoli siano simili e tali [...]

RISARCIMENTO: È ONERE DEL PROPRIETARIO CHE AGISCA IN GIUDIZIO DIMOSTRARE I CONNOTATI DELL'OCCUPAZIONE ILLEGITTIMA

21/03/2019

In applicazione del generale principio fissato dall'art. 2697 c.c., è onere di chi chieda il risarcimento dei danni derivanti dall'illegittimo protrarsi delle occupazione finalizzata all'espropriazion [...]

IL PROPRIETARIO DI UN BENE OGGETTO DI ESPROPRIO PUÒ ACCEDERE A TUTTI GLI ATTI DELLA PROCEDURA ESPROPRIATIVA

21/03/2019

Ai fini dell'accesso agli atti, il soggetto richiedente deve poter vantare un interesse che, oltre ad essere serio e non emulativo, rivesta carattere attuale, personale e concreto, ossia ricollegabile [...]

42 BIS: IL PROPRIETARIO NON PUÒ AGIRE AVVERSO IL SILENZIO MA SOLO PER LA RESTITUZIONE DEL BENE

20/03/2019

Al fine di esperire l'azione avverso il silenzio, disciplinata dall'art. 31 cod. proc. amm., è necessario che sussista l'obbligo per l'amministrazione interessata di esercitare un potere pubblicistico [...]

SE L'OPERA PUBBLICA VIENE MODIFICATA LASCIANDO INVARIATA LA SUPERFICIE DI ESPROPRIO NON OCCORRE UNA NUOVA COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO

20/03/2019

Non occorre una nuova comunicazione di avvio del procedimento nei confronti del proprietario del terreno se si prospetti la modifica dell'opera pubblica rimanendo sostanzialmente invariata nella sua i [...]

OCCUPAZIONE ILLEGITTIMA: SE IL RICORRENTE NON PROVA DI ESSERE PROPRIETARIO DEL BENE, IL RICORSO È INFONDATO

20/03/2019

La parte che promuove un giudizio deve prospettare di essere parte attiva del giudizio (ai fini della legittimazione ad agire) e deve poi provare di essere titolare della posizione giuridica soggettiv [...]

ESPROPRIO ED ORDINE DI DEMOLIZIONE DI UN ABUSO EDILIZIO NON SONO INCOMPATIBILI

19/03/2019

Il Comune può contemporaneamente instaurare (e ultimare) l'iter di esproprio finalizzato al trasferimento autoritativo dell'area oltre ad un ordine di demolizione di opere illegittimamente qualificate [...]

LA REVOCA DELL'ADOZIONE DELLA VARIANTE URBANISTICA NON IMPRIME UN VINCOLO ESPROPRIATIVO

19/03/2019

La revoca della delibera di adozione di una proposta di variante urbanistica non vale a imprimere al fondo un vincolo espropriativo, limitandosi a interrompere la procedura di variante in corso di svo [...]

LA PREVISIONE DI UNA «GREENWAY» CHE PREVEDA LA DEMOLIZIONE DI ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI HA CONTENUTO ABLATORIO

19/03/2019

Un Piano Particolareggiato comportante - con la sostanziale radicale modifica del carico urbanistico e con la previsione di comparti edificatori - varianti non di mera attuazione del PRG, di cui vicev [...]

I VINCOLI DI TUTELA AMBIENTALE E PAESAGGISTICA SONO CONFORMATIVI ANCHE SE PREVEDONO LA ASTRATTA REALIZZABILITÀ DI PICCOLI INTERVENTI

19/03/2019

Disposizioni urbanistiche finalizzate alla protezione di interessi ambientali e paesaggistici non sono assimilabili a vincoli espropriativi (finalizzati alla realizzazione di specifiche opere pubblich [...]

ISTANZA DI ACQUISIZIONE: NON C'È SILENZIO IMPUGNABILE IN CASO DI RISPOSTA NON MERAMENTE DILATORIA

18/03/2019

L'azione avverso il silenzio ex artt. 31 e 117 cod. proc. amm. si fonda sul presupposto dell'inadempimento, da parte della pubblica amministrazione, del dovere sancito dall'art. 2, co. 1, della legge [...]

ABDICAZIONE: SI TRASCRIVE IL PROVVEDIMENTO DI LIQUIDAZIONE DEL DANNO

18/03/2019

La rinuncia abdicativa su suolo irreversibilmente trasformato, sottesa alla richiesta risarcitoria, ha carattere meramente abdicativo e non traslativo, per cui da essa non può conseguire, quale effett [...]

QUESITI

Il proprietario ha venduto il bene dopo l'accettazione. Dobbiamo pagare l'indennità al vecchio o al nuovo proprietario?

13/03/2019

COMUNE DI FORLÌ: «Nell'ambito di una procedura espropriativa, a seguito di determinazione dell'indennità provvisoria un espropriando ha accettato l'indennità offerta, dichiarando gli estremi bancari p [...]

Ciclovia su argine fluviale e alveo. Cosa si espropria e come si indennizza.

12/03/2019

COMUNE DI CESENA: «Il Comune di Cesena intende costruire una ciclovia sull'argine del fiume Savio, acqua pubblica. Il progettista chiede anche l'acquisizione, per interesse progettuale, di alcuna are [...]

Fondo intercluso: oltre all'indennità quantificata ai sensi dell'art. 33, che altro deve fare l'amministrazione?

19/02/2019

PROVINCIA DI SIENA: «Nell'anno 2008 l'Amministrazione provinciale ha espropriato alcuni terreni per la realizzazione di una variante ad una strada provinciale. In fase di predisposizione del progetto [...]

In attesa della reiterazione del vincolo preordinato all'esproprio, possiamo appaltare i lavori?

19/02/2019

PROVINCIA DI SIENA: «L'Amministrazione Provinciale sta predisponendo il progetto definitivo di una rotatoria stradale che dovrà essere appaltato nel più breve tempo possibile. La realizzazione dell'op [...]

APPROFONDIMENTI

IL CRITERIO INDENNITARIO DEL VALORE AGRICOLO

18/03/2019

Deve escludersi che la modesta e speciale edificabilità funzionale alla destinazione rurale insita nelle zone agricole possa giustificare il superamento del criterio del valore agricolo. [...]

IL «REGIME BINARIO» DELL'INDENNITÀ DI ESPROPRIAZIONE

04/03/2019

Non si può valutare un bene come edificabile se edificabile non è in base alla legge e alla disciplina urbanistica, che le regole di mercato non possono ignorare o travalicare. [...]

DETERMINAZIONE GIUDIZIALE DELL'INDENNITÀ: CONDIZIONI, IN GENERALE

31/12/2018

La stretta correlazione tra il decreto di esproprio e la relativa indennità pone il primo come presupposto indefettibile dell’esercizio delle azioni giudiziarie di opposizione alla stima e di determin [...]

ANATOMIA DI UN ESPROPRIO

06/12/2018

Il Collegio parmigiano si pronuncia su un decreto di esproprio (impugnato con il ricorso introduttivo) e sul verbale di consistenza e di immissione in possesso (censurato con i motivi aggiunti), anali [...]